Depressione

Che cos’è la depressione?

La depressione è una condizione nella quale l'individuo si sente senza progetti per il futuro e senza risorse vitali.

Qual è il rapporto con l’altro nella depressione?

Il silenzio oppositivo del depresso esclude l’intervento dell’altro, il quale è spesso ridotto all’impotenza. La chiusura narcisistica isola il depresso dal contesto sociale di appartenenza, sia esso familiare sia lavorativo. Le difficoltà a tradurre la sofferenza in parole si esprimono in improvvisi scatti d’ira che colgono di sorpresa. Diversi possono essere i passaggi ad atti lesivi sulla propria persona e su quella di un familiare.

Come si svolge la cura?

Attraverso l’ascolto psicoanalitico il paziente in depressione individua quei punti di interruzione nella propria esistenza che hanno tolto vitalità alla sua storia. Attraverso la relazione terapeutica si rimettono in circolo quelle energie vitali che il depresso pensava di aver perso per sempre.

Modalità Iscrizione

Ti basta versare una quota di €50,00 per frequentare le nostre attività

E se sei uno studente universitario o non hai più di 25 anni la quota per te sarà solo la META'

Chiamaci allo 067029720 o inviaci una e-mail a info@labirintopsicanalisi.eu

 

Attività svolte per anno