Seminario "Depressione e melanconia tra psicoanalisi e letteratura"

A cura di Paola Biesta - psicoanalista

Daniela Patriarca – scrittrice -counselor

 

Il soggetto depresso è abitato dall’esperienza del dolore, avvolto nel non senso della propria esistenza.

 

Oggi, nel parlare comune, si confondono gli aspetti depressivi con quelle cadute melanconiche che fanno parte della vita di tanti scrittori.

 

Attraverso alcuni testi di S. Freud e J. Lacan costruiremo un percorso teorico clinico che servirà a chiarire alcuni aspetti della depressione e della melanconia.

 

Utilizzeremo il linguaggio letterario di Virginia Woolf, Cesare Pavese e Giacomo Leopardi, per scoprire nelle parole dei loro scritti: echi, risonanze e leggeri sussulti che animano il vivere umano.

 

Gli incontri si svolgeranno dalle 18:30 alle 20:00 nei seguenti giorni:

 

Mercoledì 11/02/15 “La melanconia, l’accidia e la bile nera” Paola Biesta

Mercoledì 04/03/15 “Cesare Pavese: In quei giorni non moriva soltanto l’autunno” Daniela Patriarca

Mercoledì 25/03/15 “La depressione nel discorso attuale” Paola Biesta

Mercoledì 15/04/15 “Virginia: le pietre e le onde” Daniela Petrarca

Mercoledì 06/05/15 G. Leopardi “L’Infinito: un discorso melanconico" Paola Biesta e Daniela Petrarca

 

 

 

 

 

 

 

 

Modalità Iscrizione

Ti basta versare una quota di €50,00 per frequentare le nostre attività

E se sei uno studente universitario o non hai più di 25 anni la quota per te sarà solo la META'

Chiamaci allo 067029720 o inviaci una e-mail a info@labirintopsicanalisi.eu

 

Attività svolte per anno